Fjona Cakalli Bio

Chi è

Non lasciatemi senza tecnologia, videogiochi e automobili. Mi nutro di viaggi intorno al mondo. Non riesco a fare a meno di parlare con una telecamera.

Mi chiamo Fjona Cakalli (si legge Ciacalli), sono albanese di nascita ma italiana nel cuore e nell’animo (anche sul passaporto ormai ;)). Sono natta sotto il segno della bilancia nel lontano 1987 (eh si, ho superato i 30 anni di età). Da piccola i miei genitori mi hanno regalato un Nintendo NES e da allora non ho più smesso di videogiocare. Mamma e papà erano primi ballerini dell’Opera di Tirana, oggi insegnano danza classica e io avrei tanto voluto seguire le loro orme.

Da piccola, i miei passatempi erano i videogiochi e i miei «cartoni animati» preferiti erano le videocassette dei grandi balletti classici come Don Quixote e Le Corsaire. In effetti è uno strano connubio.
Trascorro il suo tempo libero, che non è mai abbastanza, in compagnia di libri (amo i noir giapponesi), documentari, videogiochi, lo studio del giappopenese. Recentemente ho sviluppato un amore viscerale per la Formula 1.
Parlo correntemente italiano, albanese, inglese, spagnolo, francese e giapponese. Ah si, ho studiato anche il tedesco ma non mi ricordo più nulla.

Quando non curo le mie grandi passioni, lavoro.

Nel lontano 2011 ho fondato il mio primo sito: Games Princess (il primo sito italiano che trattava di videogiochi gestito solo da ragazze). Era nato come un gioco, come il mio blog personale: un luogo dove potevo parlare liberamente – e a modo mio – di videogiochi. Con il passare del tempo è diventato un magazine con decine di collaboratrici all’attivo.

Nell’agosto 2013 è poi nato Tech Princess, un progetto che ho fondato e che sto portando avanti grazie l’aiuto di due colleghi ma sopratutto amici. Il nostro obiettivo? Raccontare la tecnologia – e tutto ciò che le ruota attorno – in modo semplice, coinvolgente ma soprattutto alla portata di tutti quanti. Nonne e bambini compresi.

Nel febbraio 2018 Games Princess è confluito in Tech Princess per creare un unico e completo portale dedicato alla cultura geek, alle recensioni e all’innovazione tecnologica.

Scrivere però non mi bastava. Un giorno decisi che il video avrebbe fatto parte della mia vita. Nel 2013 quindi ho collaborato con il programma televisivo GameTime, in onda su AXN (canale 120 di Sky) e su VeroTV (digitale terrestre), all’interno del quale ha scritto e condotto una mia rubrica.

L’anno successivo ho lanciato un progetto intitolato The Driving Fjona: un canale YouTube in cui si parla di auto in modo leggero, a volte scanzonato e divertente. Ai classici test drive e prove su strada si alternano viaggi intorno al mondo a bordo dei veicoli più svariati: dai camion alle supercar.

Nel 2016 ho iniziato a collaborare con diverse testate lifestyle tra cui GQ Italia e in seguito con VanityFair Italia.

Da maggio 2017 conduco il programma televisivo in pillole Tech Princess TV, tramesso su oltre 32 reti in tutta Italia.

Nel 2018 ho collaborato con Radio Number One e Radio Freccia (Gruppo RTL).

Anche il 2019 ha riservato diverse sorprese: ho intrapreso una proficua collaborazione con Esquire Italia e ho avviato il mio podcast Fjona Cakalli Talks. Si tratta di un podcast dedicato all’empowerment femminile in cui le protagoniste indiscusse sono le mie ospiti: tante storie, tutte diverse tra loro.

Cosa mi riserva il futuro? Non lo so ancora, ma sarà sicuramente un futuro molto divertente e un po’ pazzerello.

Visita il mio profilo su LinkeIn

Identikit

Nome: Fjona Cakalli

Data di nascita: 29/09/1987

Anni: 32

Luogo di nascita: Tirana, Albania

Altezza: 167 cm

Peso: è un segreto di stato!

Fidanzato: è un’altro segreto di stato 😉

Genitori: Ludmill Cakalli, Tatiana Sulejmani

Dove leggermi: Tech Princess, Esquire Italia

Dove guardarmi: TechPrincess YouTube, The Driving Fjona YouTube, Tech Princess TV

Dove ascoltarmi: Fjona Cakalli Talks (Spotify, iTunes, Google Podcast)